Varenne

varenneVarenne, soprannominato il Capitano, nasce il 19 maggio 1995 nell' allevamento Zenzalino in provincia di Ferrara. Nato da Waikiki Beach, è stato chiamato come la strada di Parigi che ospita la sede dell’Ambasciata italiana. L'allevatore Miani cedette la meta' di Varenne a Jean Pierre Dubois per 10 milioni di lire, e il cavallo fu portato in Normandia. Dopo un anno circa è tornato in Italia e qui ha effettuato le qualifiche per essere ammesso alle corse di trotto e venne acquistato dal signor E.Giordano. Il cavallo ha dato subito prova delle sue grandi capacità e nel maggio del 2000 il 50% delle proprietà è passata alla SNAI (sindacato nazionale agenzie ippiche). Ecco alcune sue caratteristiche:

 

Fisico: cavallo baio alto 1.65m al garrese per circa 500 chili di peso. Ha un battito cardiaco di 32/33 battiti al minuto, il doppio a gara conclusa.

Guidatore: il driver che ha guidato Varenne in molte sue vittorie è Giampaolo Minnucci, romano.

Record di velocità: 52,10 Km/h record stabilito negli USA durante la Breeders Crown.

Staff: veterinario, massaggiatore, allenatore, autista del van, psicologo “equino” e una groomer finlandese che lo segue ovunque.

Quanto vale: 750 mila euro (oltre 15 miliardi di lire)

Curiosità: in gara corre con i tappi nelle orecchie e con i paraocchi per non essere distratto.


Nel settembre del 2002, Varenne lascia difinitivamente le piste da trotto. Viene trasferito nell'allevamento "Il Grifone" nei pressi di Pinerolo, a circa 40 kilometri da Torino, un antico casale del ‘700 che dispone di una tenuta di 70 ettari. Ora il campione viene usato come riproduttore, il costo di ogni monta stimato intorno ai 15 mila euro. Il prezioso seme del Capitano ha girato tutto il mondo, nella speranza che la genetica possa far nascere nuovi campioni che eguaglino il successo del padre: America, Svezia, Australia. Il primo lieto evento è stato il 5 gennaio 2004, quando alle 23.45, nasce il primogenito, chiamato Icaro del Ronco, dalla cavalla Vendee, figlia di Lemon Dra. Il piccolo Icaro, maschio baio, ha destato subito ottima impressione: sereno, garretti a posto, taglia longilinea, e cosa curiosa ha come il padre una stella bianca sulla fronte; appena nato, veniva valutato ben 70mila euro. Pochi giorni dopo e di nuovo una bella notizia: è nata Iina Grif, la prima figlia di Varenne, tra la notte del 26 e 27 gennaio, dalla cavalla Niebla Blanda; la puledrina, baia chiara con la stessa stella del padre (quasi un marchio di fabbrica!) porta il nome della fedele "tata" di Varenne, Iina Rastas.

Purtroppo un dramma colpisce Icaro nel giugno del 2004; una frattura scomposta al pastorale dell'anteriore sinistro, precluderà al puledro la possibilità di gareggiare in pista. Dopo una prima operazione con l'applicazione di ben 5 viti per ricomporre la frattura, è stato necessario un nuovo intervento per il distacco di una delle viti. Tanta paura per il proprietario romagnolo Atos Lombardini che acquistò Icaro alle aste di Settimo Milanese nel 2003, per ben 150mila euro, visto la gravità della situazione che metteva l'animale in pericolo di vita.

 

Ipse dixit

IL CAVALLO E' UN DONO DI DIO AGLI UOMINI.
(proverbio arabo).


UN CAVALLO, UN CAVALLO, IL MIO REGNO PER UN CAVALLO!
(Riccardo III - Shakespeare)

IL GALOPPO E' LA CURA PER OGNI MALE.
(B.Disraelli)

CAVALCARE TRASFORMA "VORREI" IN "POSSO".
(P.Brown)

NEL MONTARE UN CAVALLO NOI PRENDIAMO IN PRESTITO LA LIBERTA'.
(H.Thomson)

FRA LA SELLA E LA TERRA C'E' LA GRAZIA DI DIO.
(proverbio irlandese)

UN CAVALLO VALE PIU' DI OGNI RICCHEZZA.
(proverbio spagnolo)

L'ARIA DEL PARADISO E' QUELLA CHE SOFFIA TRA LE ORECCHIE DI UN CAVALLO.
(proverbio arabo)

Login Form